Divulgare le neuroscienze con i video


Negli ultimi anni stiamo assistendo ad uno sviluppo straordinario delle neuroscienze. Grazie al progresso delle tecniche di indagine e al consolidamento di nuovi approcci scientifici, abbiamo acquisito una mole notevole di conoscenze. Finanziamenti importanti stanno accelerando la comprensione del cervello e la definizione delle malattie.

E’ importante che, parallelamente alla ricerca, si rafforzi anche l’attività divulgativa. Quest’ultima, pur rispettando il rigore della ricerca, deve essere flessibile e alla portata di tutti. E’ con tale spirito che intraprendo questa strada divulgativa, con l’obiettivo di rendere fruibile a tutti le meraviglie del nostro cervello.

Per far ciò ho scelto i video, una modalità attuale e coinvolgente. I video includeranno i concetti generali del settore, scoperte ed interviste che raccontano il meraviglioso mondo delle neuroscienze.

Cosa sono le Neuroscienze?


E’ un insieme di discipline che studia il sistema nervoso, e in particolare il cervello, attraverso molteplici livelli di indagine che vanno dal piano molecolare, cellulare ai circuiti neuronali e infine al comportamento. Si tratta di una scienza interdisciplinare nella quale confluiscono la biologia, la medicina, la psicologia, ma anche la fisica, l’ingegneria, e l’informatica. L’ obiettivo delle neuroscienze è quello di integrare le conoscenze provenienti dalle varie discipline per avere una conoscenza coerente di come funziona il sistema nervoso e in particolare il cervello.

Come ha detto il premio Nobel Eric Kandel, il compito delle neuroscienze è spiegare come l’attività cerebrale genera il comportamento. Come fa il cervello ad organizzare i suoi milioni di neuroni per produrre un’abilità, per farci riconoscere un volto famigliare o per giocare a tennis? E questi neuroni come fanno ad essere influenzati dall’ambiente? Grazie alla ricerca e alle continue scoperte, un giorno saremo in grado di rispondere a queste domande.

Cristina Rosazza

Cristina Rosazza